CHI SIAMO

Non camminare in un’unica direzione: senza dimenticare le tue passioni segui le strade nuove che ti si presentano

Queste poche righe sintetizzano la “traccia operativa” della realtà sinergiaoutdoor che, sia sotto l’aspetto organizzativo che sotto l’aspetto di proposta turistica, ha individuato nel “ turismo attivo” un valido veicolo per proporre il proprio territorio nelle sue peculiarità: natura, cultura, enogastronomia.
Un castello,una chiesa, una cantina,un punto panoramico; unire queste testimonianze di “cultura territoriale” con un itinerario da percorrere a piedi , in bicicletta oppure a cavallo è secondo noi la concretizzazione di una “visita attiva”.

LOGO LABORATORIO 500

LABORATORIO QUOTA VERDE…educare al “valore territorio”

EDUCAZIONE AL TERRITORIO  di Langhe, Roero e Monferrato; ai residenti per accrescere la consapevolezza del valore del loro territorio, ai turisti come nuova opportunità per conoscere un territorio.

tratto

logo mission

 

EDUCARE AL TERRITORIO

Consapevolezza dei valori che offre un   Territorio. Ogni utente è un alleato nella divulgazione e nella condivisione di una modalità responsabile e moderna di vivere il territorio stesso. Nostro obiettivo è sostenere una educazione interattiva con finalità di conoscenza ed esperienza di un territorio attraverso le sue risorse: natura, cultura, tradizioni, enogatronomia.

tratto fine 300

logo nome

LABORATORIO

Laboratorio di esperienze per diffondere cultura di vita e cultura ambientale di un territorio.

QUOTA

Quota di un territorio che ci appartiene, da vivere attivamente. Chi lo abita deve averne cura ed aiutare a conoscerlo, chi viaggia deve lasciarsi” istruire”

VERDE

Verde come lo spazio dove vivere attività all’aria aperta alla scoperta                               della cultura di un territorio.

tratto fine 300

logo filosofia

FILOSOFIA OPERATIVA 

Promuovere ed animare la PASSIONE per un  territorio con la volontà di sostenerlo nel rispetto di determinati principi e regole etiche. La linea operativa perseguita si orienta verso la creazione di un “laboratorio di esperienze” dove i viaggiatori possono sperimentare, conoscere ed apprezzare quanto un luogo può dare in armonia con i ritmi dell’ambiente.