PROGRAMMA GIORNATA CAMMINATURFILOSOFANDO

 

PROGRAMMA GIORNATAore 9,30 ritrovo sulle  le Colline di Giuca  (http://www.ibageta.com/ita/bambini )  . Dopo alcuni attimi dedicati alla presentazione del programma e la consegna del materiale per la giornata ( valigetta in legno, quaderno dei pensieri , matite )  si parte per il PERCORSO DELLE PAROLE; 12  stazioni di contemplazione, dove i bimbi troveranno delle bacheche con delle parole, delle fotografie o dei disegni e verrà chiesto loro di  formulare un  pensiero e di annotarlo sul quaderno che hanno in valigia. Si continua poi con l’attività  IL SILENZIO FA RUMORE: nel teatro del bosco, ascolto e lettura sul silenzio con conseguente pensiero personale da annotare sul quaderno.

 

SONY DSC

Ore 13,00 pranzo al sacco nel verde dei boschi di Giuca per poi giocare in libertà nei con i giochi del Parco Didattico delle Colline di Giuca e con i suoi giochi di legno.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Ore 15,00 laboratorio. Lavorare con la Natura è filosofia, è espressione, è capire la semplicità del costruire un qualcosa di personale; per questo ai bambini viene proposto di realizzare una cornice in legno, la cornice del bosco,  decorata con piccoli oggetti raccolti nel bosco, cornice che conterrà un loro “personale pensiero filosofico” tra quelli scritti in mattinata.

 

Ore 17,30 La giornata è giunta al termine, è arrivato il tempo del congedo,con l’augurio che il quaderno dei pensieri, la cornice del bosco uniti alle esperienze vissute nei boschi di Giuca possano essere l’inizio di un nuovo percorso.

 

ATTIVITA’ ESCLUSIVAMENTE SU PRENOTAZIONE                       ( MAX 15 ISCRITTI – ETA’  DAI 7 AI 13 ANNI )

 

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI  info@sinergiaoutdoor.com  Tel. 335 1301912

 

Annunci
Pubblicato in attività bambini, generale

#grandelagranda

 Fotografa la provincia e vinci

Un concorso fotografico “social” per raccontare la provincia di Cuneo

banner per siti

 

Con l’estate entra nel vivo il concorso fotografico #grandelagranda, organizzato dall’Associazione fuoritraccia in collaborazione con la redazione di +eventi, Gruppo Montello, Rikorda e Big Store galleries.

L’idea è quella di raccontare la provincia di Cuneo attraverso le immagini fotografiche: in questa provincia, non a caso chiamata Granda, si susseguono a breve distanza tra loro territori diversi con precipue caratteristiche morfologiche e dotate di pregi e valori particolari: nel giro di pochi chilometri si passa dalle sabbiose colline del Roero alle ordinate colline delle vigne della Langa, che a loro volta cedono terreno ai fitti boschi dell’Alta Langa; imboccando invece la via della pianura fossanese e saviglianese in breve le strade risalgono lungo valli più o meno estese, dalla Po dove nasce il maggiore fiume italiano alla Pesio con il famoso “Pis” del torrente passando per tutte le altre, nelle quali si trovano, spesso si nascondono, scenari naturalistici di particolare pregio e bellezza.

La proposta del concorso è molto semplice: abbinare la vita attiva, l’escursionismo, l’attenzione ai dettagli tradizionali e culturali della provincia di Cuneo alla fotografia, cercando di offrire e condividere uno sguardo sul nostro territorio partendo dall’assunto che un occhio vede cose diverse da un altro, e tutti insieme raccontano un tessuto di emozioni.

Partecipare è semplicissimo: basta avere uno smartphone, scaricare l’app gratuita Instagram e mettere alla prova la propria capacità fotografica.

I partecipanti dovranno pubblicare, liberamente e autonomamente, i propri scatti fotografici sul social network Instagram utilizzando l’hashtag #grandelagranda.

Le immagini migliori, quelle capaci di raccontare al meglio le sensazioni di trekking, natura, prodotti tipici e cultura del cuneese saranno premiate. Saranno escluse dal concorso e non considerate valide ai fini dell’attribuzione dei premi tutte le immagini chiaramente non riconducibili al territorio della provincia di Cuneo, tutte le immagini non attinenti al tema del concorso, tutte le immagini lesive di privacy o di dignità personale.

Le trenta fotografie che, alla data di chiusura del concorso, avranno ricevuto il maggior numero di “mi piace” sul social network Instagram saranno automaticamente dichiarate vincitrici. Ciascun partecipante potrà risultare vincitore con una sola delle immagini che avrà inserito: le eventuali altre che dovessero risultare tra le trenta più gradite saranno automaticamente scartate. In aggiunta, una giuria tecnica nominata dai promotori del concorso e composta da cinque membri, tra cui un giornalista, un fotografo, un esperto di marketing, un accompagnatore naturalistico e una guida turistica selezioneranno le cinque migliori immagini, che saranno ulteriormente premiate con l’attribuzione di premi speciali legati all’outdoor.

Premi e ulteriori informazioni sul sito www.piueventi.it/grandelagranda

Info: tel. 0171.696240.

Pubblicato in generale, gli eventi