CAMMINATURAFILOSOFANDO

COPERTINA FILOSOFIA

Un bosco, situato nel cuore del Roero sulle Colline di Giuca”, nel suo rumoroso silenzio accoglie le parole dette e non dette dai curiosi e timidi bambini. Un percorso volto ad educare il bambino al valore delle parole e al valore del silenzio: due elementi oggi troppo spesso dati per scontati.

 Se “la filosofia è l’arte della meraviglia”, è con creatività che Giuca cerca di allenare i nostri bambini, adulti del domani, all’abitudine di indagare- riflettere- fare domande e trovare le risposte da sé e dagli altri in un clima di condivisione, nel rispetto della natura.

SONY DSC

Una valigia, una matita, un diario bianco, una frase, una fotografia, una parola…il silenzio: inizia così un viaggio in mezzo alla natura, sulle ali della fantasia.

Il percorso nel bosco riprende la “filosofia dei Viandanti”, secondo la quale ci troviamo tutti qui sulla Terra come viandanti/migranti che non sanno da dove vengono, né dove andranno, ma camminano portando con sé nella propria mano ognuno il proprio bagaglio chiamato “Vita”, da riempire con le esperienze fatte, le persone incontrate, i sogni inseguiti, i sentimenti provati, i luoghi vissuti, ed il tempo dato e ricevuto.

ACER

Ogni bambino porterà con sè una valigetta di legno contenente un libro bianco da riempire ad ogni fermata.. Fermata che regalerà una parola, un silenzio, un’immagine, una domanda e una risposta, da fermare nella propria mente, da mettere nel proprio “Bagaglio”, per poi condividerla con gli altri in un clima di ascolto empatico.

ACER

In un periodo di crisi economica come quello che stiamo attraversando, sono poche le persone, le istituzioni, i media che si occupano ancora di parlare della crisi VALORIALE che le nostre società vivono quotidianamente: vero dramma e vera crisi che non intacca i nostri portafogli ma, peggio, i cuori e le menti dei nostri bambini, futuri adulti a capo della società di domani.

SONY DSC

Ecco il nostro tentativo di restituire ai bambini, e di riscattare il loro diritto di conoscere,  il valore dei sentimenti- parole- silenzio- ascolto e riflessione. Quale occasione migliore, se non quella di riscoprirlo riscoprendo le proprie radici, qui, sulle “colline dietro casa”?

banner PROGRAMMA GIORNATA

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in attività bambini, generale. Contrassegna il permalink.